fisiatop1
Fisiatop

Fisiatop

39,95

Categoria:

Descrizione prodotto

Scarica la scheda completa

CONFEZIONE:
10 microclismi da 10 ml per uso orale o rettale

PRECAUZIONI D’UTILIZZO:
Questo prodotto non interferisce con nessun farmaco e non ha controindicazioni di alcun genere. Puo’ essere assunto anche dai bambini, dagli anziani e dalle donne in gravidanza.
E’ sconsigliabile assumere questo integratore solo in caso di insufficienza epatica grave e cirosi.

INGREDIENTI:
ESTRATTI DI ALOE VERA
ESTRATTO DI OLIO DI RICINO
ACQUA MINERALE AD ALTA RESISTIVITÀ
QUAL’E’ IL RUOLO DEI SUOI COSTITUENTI:
L’interesse di questa formula è l’associazione di un antiossidante potente (Aloe Vera) e di una molecola con particolarità uniche, estratta dall’olio di ricino.
E' attualmente dimostrato che è una degli agenti più potenti d’inibizione della cancerogenesi ma le proprietà di questa molecola non si fermano qui.

Caratteristiche:
- aumenta la pressione osmotica degli ambienti dove viene sciolta.
- blocca le cellule cancerose umane HT29 in fase GO/G1.
- induce l’apoptosi moltiplicando quasi di 20 volte l’espressione dei fattori pro-apoptotici.
- aumenta la rapidità di cicatrizzazione in particolare nei trapianti di reni e pancreas.
- possiede delle proprietà anti-infiammatorie ed anti-dolorifiche.
- potenzializza l’effetto della chemioterapia.

Questa molecola è totalmente atossica (rif. Autorità Europea di Sicurezza degli Alimenti – EFSA 17/01/2001)

Negli anni 50, il Dr Solomides ha anche utilizzato questa molecola con il nome di Emulsov nella formula dei fisiatroni sintetici. Il Dr Bocquet (veterinario) ha dimostrato negli anni 60 che l’Emulsov aveva delle proprietà molto particolari soprattutto un’azione sui linfociti B e su certe cellule maligne.

Il Dr Lagarde Philippe negli anni 70 ha praticato una sperimentazione che ha dimostrato l’azione di potenzializzazione della chemioterapia convenzionale con l’Emulsov.
Per ragioni diverse, i fisiatroni sintetici sono stati vietati in Francia.
A partire dal 1999, numerosi studi hanno “riscoperto” le qualità di questa molecola.
Il Prof. Corpet ed i suoi collaboratori della Scuola Nazionale Veterinaria di Tolosa hanno constatato che essa aveva un’azione estremamente potente sui poliposi del ratto.
Altre squadre internazionali, americane e giapponesi in particolare, hanno confermato questi studi.

CONSIGLI DI UTILIZZO:

Trattamento d’attacco:
Una dose di 10 ml al giorno per un mese, poi 3 volte alla settimana.

Trattamento di mantenimento: Due dosi da 10 ml alla settimana.

BASI SCIENTIFICHE - BIBLIOGRAFIA:

• Alfred Thomas, Ullmann's Encyclopedia of Industrial Chemistry, Release 2002, 6th Edition, Fats and Fatty Oils, Wiley-VCH Verlag GmbH & Co
• Page sur les composés bioactifs du lin, sur le site Agriculture et Agroalimentaire Canada
• Décret du 11 mars 1908 pris pour l'exécution de la loi du 1er août 1905
• Arrêté du 4 décembre 2008 fixant les conditions d'utilisation de l'huile de lin pour un usage alimentaire
• Arrêté du 12 juillet 2010 fixant les conditions d’utilisation de l’huile de lin pour un usage alimentaire
• Bruneton, J., Pharmacognosie - Phytochimie, plantes médicinales, 4e éd., revue et augmentée, Paris, Tec & Doc - Éditions médicales internationales, 2009, 1288 p.
• Loïc Girre, "Les plantes et les médicaments, l'origine végétale de nos médicaments" ed. Delachaux et niestlé, 2006
• Dr Jörg grunwald, Christof Jänicke. Le Guide de la phytothérapie. ed. Marabout 2006
• Dr Jörg grunwald, Christof Jänicke. Le Guide de la phytothérapie. ed. Marabout 2006
• Gérard Debuigne, François Couplan, Petit Larousse des plantes qui guérissent. 2006
• Kiritsakis A, Markakis P. Olive oil: a review. Adv. Food Res. 1987;31:453-82.:453-82.
• Gutierrez F, Jimenez B, Ruiz A, Albi MA. Effect of olive ripeness on the oxidative stability of virgin olive oil extracted from the varieties picual and hojiblanca and on the different components involved. J Agric. Food Chem 1999;47:121-7.
• Manna C, Galletti P, Cucciolla V, Moltedo O, Leone A, Zappia V. The protective effect of the olive oil polyphenol (3,4-dihydroxyphenyl)-ethanol counteracts reactive oxygen metabolite-induced cytotoxicity in Caco-2 cells. J Nutr. 1997;127:286-92.
• Kubo A, Lunde CS, Kubo I. Antimicrobial activity of the olive oil flavor compounds. J Agric.Food Chem 1995;43:1629-33.
• Baldioli M, Servili M, Perretti G, Montedoro GF. Antioxidant activity of tocopherols and phenolic compounds of virgin olive oil. JAOCS 1996;73:1589-93.
• Effets des composants mineurs de l’huile d’olive sur la santé. Pr. Gerd Assmann et Ursel Wahrburg Université de Munster (Allemagne) 2009.
• Philippe Lagarde : Lumières nouvelles sur la prévention. Ed smc France 1987
• Philippe Lagarde : Cancro domande e risposte allo stato attuale della scienza. M.i.r edizioni
• Philippe Lagarde: Vivere meglio e più a lungo M.i.r. edizioni
• Philippe Lagarde: Le cancer tout ce qu’il faut savoir. Edizioni Pierre-Marcel Favre
• Philippe Lagarde : Comment peut-on échapper aux maladies? Guy Trédaniel Editeur