L’INQUINAMENTO DELL’ARIA POTREBBE ESSERE DUE VOLTE PIÙ MORTALE DI QUELLO CHE PENSIAMO

L'INQUINAMENTO DELL'ARIA POTREBBE ESSERE DUE VOLTE PIÙ MORTALE DI QUELLO CHE PENSIAMO

L'inquinamento atmosferico potrebbe essere due volte più mortale di quanto pensiamo: uno studio pubblicato martedì 12 marzo 2019 afferma che l’inquinamento è responsabile di quasi 800.000 morti all'anno in Europa e 8,8 milioni in tutto il mondo. Tra il 40% e l'80% di questi decessi prematuri sono dovuti a malattie cardiovascolari, afferma un team di ricercatori, che pubblicano il loro lavoro sulla rivista European Heart Journal. "Ciò significa che muoiono più persone di inquinamento atmosferico ogni anno che di tabacco, responsabile di 7,2 milioni di morti nel 2015 secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS)", ha detto uno degli autori, il professor Thomas Munzel dell'università di Mainz (Germania). "Possiamo evitare di fumare, ma non possiamo evitare di essere soggetti ad aria inquinata", ha aggiunto.

PUBBLICITÀ

FOTO kit gravidanza 2° versione

Tutte le vitamine e i minerali contribuiscono al corretto funzionamento del corpo, ma alcuni sono più importanti di altri durante la gravidanza, specialmente le vitamine E, C, D, acido folico (B 9), Omega 3-6 -9 e calcio.

Ma alte dosi, e cure per periodi troppo lunghi, le forme sintetiche sono sconsigliate.

"un po' ma non troppo, NATURALE PRIMA DI TUTTO" Dott. Lagarde.

Pertanto rispettare il dosaggio indicato.

images

I commenti sono chiusi