GLUCOSAMINA VEGETALE

GLUCOSAMINA

La glucosamina è un amminomonosaccaride abbondantemente presente nella cartilagine, dove svolge un ruolo importante nella salute delle articolazioni. È particolarmente utilizzato nell'artrosi, una malattia degenerativa che colpisce l'80% della popolazione.

Fino poco tempo fa la nostra glucosamina naturale veniva estratta dai crostacei, ma il 10% dei consumatori mostrava più o meno gravi problemi allergici (iodio). In alternativa a ciò, è stato trovato un altro modo per ricavare glutammina naturale, non più animale ma glutammina di origine vegetale derivante da un fungo chiamato: ASPERGILLUS NIGER. La glucosamina vegetale viene estratta secondo lo stesso processo utilizzato per la produzione della glucosamina estratta dai crostacei (idrolisi ad alta temperatura). Il prodotto non causa alcuna reazione allergica nota. L'assunzione giornaliera raccomandata dalle direttive europee è di 1500 mg.

Aspergillus niger, l'aspergillus nero, è un fungo filamentoso ascomicoso dell'ordine Eurotiales. È una delle specie più comuni del genere Aspergillus che appare come una muffa nera su frutta e verdura.

Per combattere l’artrosi la glucosamina è importante e indispensabile ma raramente sufficiente.

Curare l'artrosi o prevenirla, ancora meglio, è del tutto possibile se rispettiamo il seguente programma:

1- Un regime alimentare che eviti il più possibile zuccheri, carni (soprattutto rosse), con diminuzione di glutine, in altre parole che combatte l'acidità del terreno.

2- Antiossidanti; Vitamina C, Vitamina E, acido lipoico (Kela Plus) e Ginkgo biloba (Vitigin Complex).

3- Glucosamina (1500 mg / giorno)

4- Silicio

5- Infine, non meno importante, l’attività fisica regolare (sport, nuoto, camminata).

Dr. Lagarde Philippe

PUBBLICITÀ

FOTO kit gravidanza 2° versione

Tutte le vitamine e i minerali contribuiscono al corretto funzionamento del corpo, ma alcuni sono più importanti di altri durante la gravidanza, specialmente le vitamine E, C, D, acido folico (B 9), Omega 3-6 -9 e calcio.

Ma alte dosi, e cure per periodi troppo lunghi, le forme sintetiche sono sconsigliate.

"un po' ma non troppo, NATURALE PRIMA DI TUTTO" Dott. Lagarde.

Pertanto rispettare il dosaggio indicato.

images

I commenti sono chiusi